“Qualcosa”, di Chiara Gamberale (RECENSIONE LIBRO)

Uno dei libri più semplici ma al contempo complessi che io abbia mai letto. In grado di scavarti dentro con la semplicità di “bimbo”, eppure utilizzando la delicatezza e l’attenzione che solo un adulto, maturo e consapevole, può avere.

“Qualcosa” apre una fessura dentro al nostro cuore, non solo nel racconto ma anche nella vita. Scopre quei sentimenti che per paura abbiamo spesso tenuto nascosti, come si fa con la polvere rifilandola sotto al tappeto.

Chiara Gamberale mi ha raccontato. Mi ha emozionato. Mi ha cambiato. Mi ha regalato risposte che cercavo da tempo e che, con una spontaneità disarmante, è riuscita a farmi trovare.
Così, come se niente fosse. Come quando si tira fuori una caramella di tasca per regalarla a qualcuno. E ringrazio quel qualcuno, una persona importantissima, che mi ha donato libro e occasione.

Lo consiglio per grandi e piccini, da leggere in compagnia dei grandi. Perché saranno sicuramente migliori un domani.

di Iacopo Melio

Ordina questo libro alla “Libreria Equilibri” e partecipa a “Libri senza barriere” per sostenere la Onlus #vorreiprendereiltreno!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...